Vai al contenuto

Problemi della pelle

Problemi della pelle causati dall’acqua dura

Soffre di problemi della pelle come pelle secca o irritata, o peggio ancora, psoriasi ed eczemi? Allora c’è una buona possibilità che questi siano causati, in parte, dall’uso di acqua calcarea. Naturalmente, i problemi della pelle sono spesso anche di origine genetica. Ma anche l’ambiente gioca un ruolo, come la composizione dell’acqua che si usa. La durezza dell’acqua può essere una causa diretta del prurito e della secchezza della pelle. Soprattutto se ci si lava regolarmente con acqua e sapone. Con acqua calcarea, il detergente che si utilizza fa molta meno schiuma e quindi si tende a usarne di più. Questo non è benefico per il contenuto di umidità della pelle.

Problemi della pelle causati da sapone e acqua

I problemi della pelle sono aggravati dal contatto con acqua dura, specialmente quando si utilizzano sapone o altri detergenti. Acqua e sapone puliscono naturalmente la tua pelle, ma allo stesso tempo rimuovono i grassi cutanei. Questo fa perdere alla pelle la sua barriera naturale e provoca una mancanza di umidità. Spesso restano residui di sapone, indipendentemente da quanto si sciacqui accuratamente. Quindi, se ti lavi spesso, è alta la probabilità di sviluppare pelle pruriginosa o secca con tutte le sue conseguenze. Installando Calconditioner, puoi immediatamente ammorbidire l’acqua. Ciò ti consente di utilizzare meno sapone, portando a un sollievo immediato dei tuoi sintomi.

Problemi della pelle dovuti alla professione

L’uso frequente di acqua per lavarsi le mani sul lavoro aumenta il rischio di pelle secca. Infermieri, medici, addetti alle pulizie, cuochi, meccanici e personale di catering vengono spesso a contatto con acqua, sapone e detergenti. Questo fa sì che i grassi della pelle si dissolvano più rapidamente. Se lo fai tutti i giorni, capirai che esiste il rischio di sviluppare pelle secca e irritata. Con l’aumentare dei problemi, diventa sempre più difficile esercitare la tua professione correttamente. L’uso di Calconditioner rende immediatamente l’acqua più morbida e riduce il bisogno di sapone, riducendo rapidamente i tuoi problemi.

Lavarsi spesso le mani può essere catastrofico per la pelle.

Acqua e sapone puliscono la pelle, ma allo stesso tempo ne eliminano i grassi, causando una significativa perdita di umidità. Le persone che si lavano frequentemente le mani commettono un errore notorio: lavare la pelle con acqua e sapone la pulisce, ma la disidrata anziché idratarla. Chi soffre di prurito e secchezza alle mani tende a tenere le mani sotto l’acqua fredda del rubinetto per minuti, poiché ciò allevia il prurito. Sfortunatamente, l’effetto è solo temporaneo; dopo l’asciugatura, le mani diventano ancora più secche di prima e il prurito ritorna più intenso.

Acqua dura o morbida, fa davvero la differenza

In alcune aree dei Paesi Bassi, l’acqua è dura, mentre in altre è molto più morbida. Molte persone notano questa differenza quando vanno in vacanza. La Veluwe è una di queste aree nei Paesi Bassi con acqua morbida, ma anche all’estero si nota una differenza. In Scandinavia, ad esempio, l’acqua è significativamente più morbida rispetto a molte parti dei Paesi Bassi. Con l’acqua dura, è necessario usare più sapone per produrre schiuma, e si finisce per consumare il doppio del sapone per lavare i capelli, la pelle o i vestiti. Questo lascia residui di sapone sulla pelle e sui vestiti lavati. Il sapone disidrata la pelle e peggiora problemi come la psoriasi e l’eczema.

Prova scientifica

Lo studio SWET in Inghilterra è l’unico studio finora che ha esaminato il legame tra la durezza dell’acqua e l’eczema. Non ha dato risultati significativi nei bambini. Tuttavia, è stato esaminato solo un piccolo gruppo di soggetti. L’eczema è anche un termine generico per vari problemi della pelle, il che rende difficile interpretare i risultati della ricerca. Sono necessarie ulteriori indagini per ottenere maggiore chiarezza su questo argomento. Anche se la scienza sta ancora esplorando il legame tra acqua dura e problemi della pelle, ci sono molte storie di successo nel passaggio all’acqua morbida. Di conseguenza, possiamo dire con certezza che l’acqua morbida ha un effetto lenitivo su molti individui per problemi della pelle come eczemi, psoriasi e secchezza della pelle.

Vuoi saperne di più sull’addolcitore d’acqua Calconditioner? Dai un’occhiata ai nostri blog o leggi di più sui numerosi vantaggi.

I nostri addolcitori d’acqua sono disponibili nel nostro negozio online.